AIA FAENZA: Inizia la nuova stagione

La stagione sportiva 2018/2019 della Sezione AIA di Faenza è iniziata ufficialmente il 15 Settembre con il raduno di inizio stagione alla gradita presenza del componente CRA Giorgio Maldarelli.

A questo raduno Faenza ha raggiunto il record di oltre 70 partecipanti, potendo contare sul 75% della forza arbitrale presente. La giornata è iniziata con il ritrovo presso l’impianto sportivo “Zucchini” a Faenza. Qui gli arbitri sono stati inizialmente impegnati nel sostenere i test atletici, seguiti da una riunione tecnico- comportamentale sul campo tenuta dall’OA Marco Andrea Ferri. Anche gli osservatori si sono incontrati per affrontare svariate tematiche tecniche con il vice referente sezionale OA Fabrizio Tamburini, per poi analizzare la nuova relazione OA con Gualtiero Gasperini del settore tecnico.

Nei test atletici il giovane associato OTS Marco Gherardelli si è contraddistinto per l’ottima prestazione sia allo yo-yo test che sui 40m, risultando essere il migliore della giornata. I nostri ragazzi e ragazze sono comunque arrivati preparati ai test grazie all’allenamento sostenuto durante la preparazione estiva.

La sezione ha infatti premiato un’altra giovane collega, Costanza Scardovi, per la sua regolare presenza alle sedute estive di preparazione atletica. A fine mattinata si sono svolti i quiz regolamentari, durante i quali Matteo Sintoni, arbitro di Eccellenza, ha dimostrato la sua conoscenza, risultando l’unico arbitro effettivo a realizzare zero errori.

La giornata è proseguita con un pranzo conviviale e, dopo questo momento di relax, i lavori sono rincominciati con la riunione presieduta da Gasperini del Settore Tecnico, che ha spiegato le novità introdotte dalla Circolare 1.

Il Presidente Maurizio Marchesi ha impartito importanti disposizioni tecniche in vista dell’imminente stagione ed incitato i ragazzi ad iniziarla con il massimo impegno e grinta.