Piacenza, riunione Tecnica con Maurizio Babarelli

Il mese di ottobre è iniziato con la presentazione della Circolare n°1 esposta durante la Riunione Tecnica Obbligatoria da Maurizio Babarelli di Parma, un ospite di grande interesse per la Sezione di Piacenza. Babarelli è, infatti, componente del Settore Tecnico e del Progetto UEFA Mentor &Talent della Regione Emilia Romagna.Di fronte a una platea gremita di arbitri piacentini Babarelli ha voluto ricordare il ruolo e l’importanza del Settore Tecnico che ha lo scopo di formare un gruppo omogeneo sotto tutti i punti di vista e a tutti i livelli arbitrali, nazionale, regionale e sezionale.Babarelli ha saputo coinvolgere i giovani arbitri avvalendosi di numerosi filmati utilizzati in funzione didattica e distribuendo a tutti cartellini gialli e rossi; così per ogni video ogni ragazzo doveva mostrare l’ammonizione o l’espulsione per la soluzione disciplinare dei vari casi proiettati.Rimane, perciò, essenziale far apprendere anche alla base dell’Associazione, all’interno delle sezioni, le modifiche tecniche e le novità regolamentari rilasciate dall’IFAB a inizio stagione. Solo così è possibile creare uniformità e solidarietà tecnica in tutte le categorie.