FINALE EMILIA a lezione di futsal con Maggiore e Sabatini

Lunedì 6 Febbraio si è tenuta a Finale Emilia la seconda RTO di questo 2017. La sezione, nel suo continuo processo di crescita, ha voluto dedicare questa serata al Futsal.

Ospiti della serata due grandi arbitri della CAN5: Andrea Sabatini e Alessandro Maggiore.

Entrambi arbitri della Sezione di Bologna hanno raggiunto il traguardo del 10° anno a disposizione della Commissione Nazionale e sono entrambi Arbitri Top Class.

La serata è iniziata col saluto del Presidente Contri che ha ringraziato gli ospiti. La parola è passata poi a Stefano Guicciardi, sia associato della sezione, che Collaboratore CRA per il Calcio a 5. Ha portato i saluti di tutta la Commissione Regionale, del Presidente Sergio Zuccolini e del Delegato Calcio a 5 Tito Stampacchia. A seguire, il Delegato Sezionale Calcio a 5 Stefano Mestieri ha presentato tutti gli ospiti che hanno aderito  ed in particolare i due “big” che, di lì a poco, avrebbero intrattenuto la platea. E’ bastato elencare le partite dirette in 10 anni di carriera ai massimi livelli per lasciare senza parole i numerosi associati della sezione che hanno partecipato alla serata.

Ha aperto i lavori Alessandro Maggiore; prima portando i saluti di tutta la Commissione della CAN5 e del Commissario Angelo Montesardi, e poi intrattenendo la platea attraverso video didattici di partite nazionali. Si è soffermato sulle differenze e similitudini del calcio a 5 con il calcio a 11. “Prestate attenzione ai dettagli. Nel calcio a 5 le panchine, ad esempio, sono vicine all’arbitro 1 ma nel calcio a 11 spesso le avete lontane. La lontananza non deve essere una scusante per non intervenire; una sola persona alla volta può stare in piedi. Cercate di prestare attenzione anche a ciò che accade fuori dal campo perché questo vi aiuterà sicuramente nell’affrontare con meno problemi proprio le situazioni che avvengono sul terreno di gioco”, con queste parole Alessandro ha concluso il suo discorso.

Poi ha continuato Andrea Sabatini che ha proposto invece spezzoni di due gare da lui dirette questa stagione: la finale di Super Coppa di A1 ed il derby di A1 tra Acqua & Sapone – Pescara. “Vi porto in visione i miei video” ha detto Andrea “non per vantarmi ma perché, oltre a vedere cosa è accaduto in campo, potrete cosi avere in tempo reale il pensiero che ha avuto l’arbitro e ciò che lo ha portato a prendere una determinata decisione”. I temi affrontati da Andrea hanno toccato principalmente due aspetti: l’importanza della prevenzione e del riuscire a rapportarsi con i giocatori e gli addetti ai lavori, quando la situazione lo permette, con un sorriso.

Una riunione davvero speciale, tenuta egregiamente da Alessandro e Andrea che hanno coinvolto i ragazzi ma anche gli osservatori presenti dando spunti interessanti di crescita a tutta la Sezione.