Il CRA in visita a Faenza

Venerdì 6 marzo la sezione AIA di Faenza ha aperto le sue porte per accogliere il presidente CRA Sergio Zuccolini dallo stesso definita, la sua squadra.

Il fischio d’inizio della serata era fissato per le 20.30 e i colleghi faentini non si sono fatti attendere, tutti presenti e schierati per la grande occasione. La riunione è stata aperta dal presidente Alberto Bordini che, come prima cosa, ha ricordato alla platea gli eventi in programma nel prossimo futuro, tutti finalizzati a favorire una vita associativa attiva. Quindi la parola è passata al presidente Zuccolini che, dopo aver presentato la sua squadra, ha intrattenuto la platea raccontando come lui e la commissione stiano lavorando per formare gli arbitri della regione. Molta enfasi è stata posta sulla conoscenza del regolamento e la preparazione atletica, aspetti imprescindibili per qualsiasi arbitro. Altrettanta attenzione è stata posta anche sull’atteggiamento da tenere in campo, a supporto sono stati mostrati diversi video, tutti riguardanti arbitri regionali. Molto apprezzato anche il vivace intervento di Tito Stampacchia, che ha invitato tutti gli arbitri a provare il calcio a 5 per stimolare la capacità di decidere rapidamente e concentrarsi subito ma valutazione. Infine la commissione si è congedata, dando appuntamento ai ragazzi il mattino seguente, pronti per il raduno.