IL CRA IN VISITA ALLA SEZIONE DI FAENZA

La Sezione AIA Faenza ha risposto con grande partecipazione ed interesse alla riunione del 22 gennaio scorso in cui il Presidente del Comitato Regionale Arbitri Emilia-Romagna Sergio Zuccolini, insieme ai consiglieri  Gallo, Melloni, Donati, Casadei e al collaboratore Calcio a 5 Ragalà, ha fatto visita alla compagine Faentina.

Attraverso l’analisi ed il commento di video tratti da partite dei campionati regionali di Prima Categoria, Promozione ed Eccellenza il Presidente Zuccolini ha impartito istruzioni e suggerimenti sugli aspetti più rilevanti da curare in partita. La condizione essenziale per avere una prestazione arbitrale adeguata è un allenamento costante. Zuccolini ha poi posto l’attenzione sull’importanza di un corretto posizionamento e spostamento, nonché sulla gestione dei momenti salienti della gara, con l’adozione di provvedimenti tecnici e disciplinari adeguati ad ogni circostanza. I numerosi filmati didattici sono stati sfruttati per discutere e migliorare il linguaggio non verbale attraverso cui l’arbitro trasmette le proprie decisioni ed autorevolezza in campo. Non sono mancati momenti di discussione in cui sono state ribadite le disposizioni CRA in caso di violenza consumata verso arbitri ed assistenti.

A seguire, vi è stato l’intervento del collaboratore Calcio a 5 Ragalà, che grazie alla sua recente esperienza nei campionati nazionali ha fornito interessanti suggerimenti sul corretto posizionamento, collaborazione tra arbitri e decisioni da prendere nelle partite dei campionati di futsal.

La Sezione di Faenza ringrazia il Comitato Regionale Arbitri Emilia-Romagna per le indicazioni e gli spunti di riflessione forniti, che saranno sicuramente materiale e fonte di crescita arbitrale per tutti gli associati.