Piacenza è pronta per la nuova stagione

Vacanze ufficialmente concluse per gli arbitri della sezione di Piacenza. Sabato 6 settembre, nella bella cornice de “la Bellotta” di Pontenure, gli arbitri OTS si sono ritrovati insieme per iniziare la lunga stagione calcistica. Al mattino, test atletici e quiz regolamentari per tutti i partecipanti, coordinati dai vari responsabili, sotto la guida del neo Presidente di Sezione Domenico Gresia. Presente anche l’ex Presidente Antonio Lanzoni, che non ha voluto mancare all’appuntamento di apertura. Tutti i momenti sono risultati ben coordinati e organizzati, con professionalità e tanta passione. Il raduno prima dell’inizio dei campionati è anche pretesto per conoscersi meglio e caricarsi nel modo giusto.  Aldin Macak, coordinatore tecnico, e Stefano Rondino, designatore per il settore giovanile e assistente arbitrale in CAN D, sorridenti,  hanno osservato con soddisfazione.  Chi lavora sul campo, chi lavora sul tavolino a prendere tempi e risultati delle prove, che si concentra nella sala video per visionare materiale utile; un lavoro meticoloso, guidato solo da una tenace volontà. Durante il pranzo, consumato in loco, si è avuta la possibilità di scambiare qualche impressione sugli impegni imminenti. Nel pomeriggio, si sono susseguiti interventi dei vari responsabili al fine di motivare e spronare al meglio gli arbitri, riuniti in assemblea. Erio Iori, rappresentante del Comitato Nazionale, ha evidenziato la grande mole di lavoro svolta dall’Associazione, presentando anche le varie linee-guida. Prima di prendere la parola, il neo presidente Gresia ha proposto il celebre e immortale discorso dell’allenatore di football americano Tony d’Amato (Al Pacino) che nel film Ogni maledetta domenica carica i propri ragazzi, prima della partita decisiva. Un modo per caricare i suoi ragazzi.