44 nuovi arbitri per la Sezione di Bologna

La Sezione di Bologna ha iniziato nel modo migliore questo 2016: quarantaquattro nuovi arbitri, (tra questi, 2 ragazze)  hanno brillantemente superato, nel tardo pomeriggio di Sabato 16 Gennaio, la prova d’esame della Commissione presieduta dal Vice-Presidente CRA Michele Gallo, dal Componente CRA Marco Masetti e dal Presidente di Sezione Antonio Aureliano e sono entrati a far parte della grande “Famiglia dell’AIA”.

I ragazzi hanno frequentato assiduamente, per più di due mesi, il corso tenuto dallo stesso Presidente Aureliano e dai suoi collaboratori, tra cui Alessandro Prontera, Arbitro CAN PRO.

Lezioni incentrate sin dall’inizio, a creare nei futuri arbitri, consapevolezza e senso di responsabilità, a suscitare passione ed entusiasmo per cercare di selezionare quelli più motivati a cui trasmettere i valori della nostra Associazione. Un corso molto più selettivo rispetto a quelli delle annate precedenti. Dei centocinque iscritti inizialmente, cinquantacinque hanno iniziato il corso ed in quarantaquattro sono diventati nostri colleghi.

Al termine dell’esame, il sorriso stampato sui volti dei nuovi Arbitri, tanti compresi nella fascia d’età tra i 15 ed i 20 anni, è stata la risposta e la gratificazione più bella per il lavoro svolto.

Alla fine, dopo aver consegnato la divisa, il fischietto ed il taccuino, la Commissione ha rivolto un ultimo saluto ai nuovi colleghi congratulandosi per il risultato raggiunto, invitandoli a “divertirsi” ed a “crescere” frequentando la Sezione, ambiente sano in cui formarsi. L’auspicio di tutti è che anche tra i nuovi colleghi possano esserci coloro che continueranno a “costruire la nostra storia”.