Reggio Emilia dà il benvenuto a 43 nuovi associati

Il corso arbitri di quest’annata sportiva e iniziato nel mese di ottobre ha raccolto una grande adesione e anche grazie al lavoro di molti associati si è rivelato un vero e proprio successo. Molteplici sono state infatti le attività messe in piedi dalla sezione di Reggio Emilia per reclutare ragazzi a partire dai 15 anni d’età.Una cinquantina gli iscritti a questa edizione, di cui quarantatre hanno superato l’esame scritto e orale. Tenutosi presso i locali della sezione di Reggio Emilia lo scorso 29 novembre, alla presenza del presidente CRA Emilia Romagna Sergio Zuccolini e dei componenti Vincenzo Algeri e Massimo Melloni.Tutti i nuovi arbitri sono impazienti di cominciare le prime gare del 2015, dove accompagnati da tutor e colleghi più esperti, si ritroveranno a crescere e sviluppare le proprie abilità sul terreno di gioco.Un grosso “In bocca al lupo a tutti”: Francesco Amato, Christian Andolfi, Piero Artese, Isaac Asamoah, Alessandro Ascari, Francesco Basini, Riccardo Bernardelli, Lorenzo Boanini, Enrico Boccia, Federico Bonioni, Eugenio Cabrini, Mattia Calabrese, Nicolò Campanini, Debora Cantagalli, Lucia Carra, Alberto Carretti, Luca Casoni, Salim Chemaou El Fihri, Federico Cilloni, Emanuele Filiberto Di Lorenzo, Christian Fantuzzi, Stefano Ferrari, Luca Fontanelli, Matteo Fossile, Emanuele Garofalo, Riccardo Ghidoni, Simone Ghidoni, Andrea Giangolini, Marco Gualtieri, Kaled Hosny, Riccardo Lugli, Ludovico Manco, Marco Moretta, Cabrel Ngaingang Tchatchouang Jocelin, Pernel Ngouana Ngoufo, Niccolò Paglia, Pal Singh Armit, Lovepreet Singh, Taufik Touijar, Cedrich Tovor Fioklou Joel, Emanuel Twumasi Ankrah, Gianluca Valli e Filippo Vezzani.