A Villa Pallavicini incontro di inizio campionato con le Società di Calcio a 5

Nella suggestiva cornice di villa Pallavicini di Bologna il 10 settembre si è tenuto l’incontro di inizio campionato con le società di calcio a 5 che prenderanno parte nelle varie categorie. Alla riunione, oltre al Delegato Alessandro D’Errico, al mister Carobbi (Allenatore della Rappresentativa Regionale di Calcio a 5), a Giovanni Vannini (Responsabile delle Selezioni Regionali di Calcio a 5), ai Presidenti ed agli Allenatori delle società dell’Emilia Romagna, hanno partecipato il neo eletto Presidente del CRA Sergio Zuccolini, con il componente degli Arbitri del calcio a 5 Riccardo Arnò ed il suo collaboratore Tito Stampacchia.

Zuccolini ha tenuto a precisare che gli Arbitri osservano un codice etico improntato sul rispetto e sull’applicazione del regolamento e che sono sempre disponibili al confronto costruttivo; ha inoltre auspicato che tali incontri si possano nel futuro ripetere in quanto occasione di chiarimento degli eventuali dubbi sull’intepretazione e applicazione del regolamento.

Successivamente ha preso la parola Arnò, il quale ha illustrato ai presenti le disposizioni impartite agli Arbitri nel corso del raduno pre campionato appena concluso e, nello specifico, ha trattato le novità introdotte dalla circolare n. 1 e le linee guida del Settore Tecnico, con la proiezione di slides che hanno aiutato nella comprensione delle differenze rispetto alla stagione precedente.

I vari Presidenti ed Allenatori hanno mostrato attenzione e interesse, e non hanno lesinato domande ed ulteriori richieste di chiarimenti alle quali, con la consueta professionalità, Arnò ha risposto in maniera esaustiva.

La riunione si è conclusa con il plauso di tutti e con l'”in bocca al lupo!” reciproco per quella che si presenta una stagione densa di impegni, ma anche di altrettante soddisfazioni per tutte le componenti.